Scopi

L’E.B.Ter. ha i seguenti scopi:

  1. istituire l’Osservatorio Provinciale;
  2. promuovere e gestire, a livello locale, iniziative in materia di formazione e qualificazione professionale anche in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e gli altri Enti competenti;
  3. svolgere le azioni più opportune affinché dagli organismi competenti siano predisposti corsi di studio che, garantendo le finalità di contribuire al miglioramento culturale e professionale dei lavoratori, favoriscano l’acquisizione di più elevati valori professionali e siano appropriati alle caratteristiche delle attività del comparto;
  4. svolgere attraverso apposite Commissioni Paritetiche Bilaterali, designate dalle Organizzazioni territoriali aderenti alle parti stipulanti il CCNL, le funzioni previste dal CCNL in materia di:
    • contratti a tempo determinato
    • contratti di formazione e lavoro
    • tutela della salute e dell’integrità fisica dei lavoratori
    • orario di lavoro, relativamente alle procedure per la realizzazione dei sistemi di flessibilità plurisettimanali
    • apprendistato
    • part-time relativamente al lavoro ripartito ed ai contratti a tempo parziale della durata di 8 ore settimanali ovvero dagli eventuali accordi territoriali.
  1. svolgere le funzioni di ente promotore delle convenzioni per la realizzazione dei tirocini formativi ai sensi dell’art. 18 legge n. 196/97 e del Decreto ministeriale 25 maggio 1998
  2. svolgere, in materia di apprendistato, le funzioni eventualmente ad esso affidate da nuove disposizioni di legge in materia
  3. svolgere le funzioni di supporto in materia di conciliazione ed arbitrato
  4. assolvere altri compiti espressamente previsti dai contratti collettivi nazionali di categoria o da eventuali accordi territoriali.