Malattia/Infortunio oltre 180° gg

Intervento straordinario ai dipendenti in malattia/infortunio oltre il 180° giorno

Ai lavoratori che intendono beneficiare di quanto disciplinato dall’art. 181/182 del CCNL Terziario (astensione dal lavoro per un periodo massimo di 4 mesi dal 180° giorno di malattia/infortunio) viene erogato un sussidio proporzionale al periodo di aspettativa e all’orario individuale per un importo massimo di € 1.000 (es.: aspettativa gg. 45 a tempo pieno = € 375; aspettativa 120 gg. p.t. = € 500; ecc.)
Il sussidio può essere richiesto in presenza dell’aspettativa non retribuita dall’azienda e in assenza di erogazione d’indennità da parte di qualsiasi Ente.

Per usufruire del sussidio l’azienda ed il dipendente devono essere in regola con le quote contributive nei tre mesi antecedenti l’inizio dell’aspettativa.

La domanda dovrà essere inoltrata tramite apposito modulo entro 90 giorni dallo scadere del periodo di aspettativa usufruito.

Documentazione

  1. dichiarazione dell’azienda attestante la concessione della proroga dell’astensione dal lavoro e la quantità in giorni di calendario del periodo di aspettativa utilizzato;
  2. autocertificazione del richiedente che nel periodo di astensione dal lavoro non ha percepito erogazione d’indennità da parte di qualsiasi Ente;
  3. dichiarazione del datore di lavoro attestante il versamento delle quote all’Ente o copia delle ultime tre buste paga del periodo antecedente l’aspettativa.

SCARICA MODULO